Contattaci
IL BILANCIO PARTECIPATIVO A SCUOLA

BiPart promuove la realizzazione di un bilancio partecipativo (BP) a scuola in grado di far entrare gli studenti nelle dinamiche decisionali ed organizzative della propria scuola attraverso il loro coinvolgimento diretto nel processo deliberativo sull’uso delle risorse interne.

LEARNING BY DOING

Consentire l’acquisizione di competenze spendibili nel mondo del lavoro, arricchendo la formazione prevista dai percorsi scolastici e rafforzando lo sviluppo di soft skills

CONSAPEVOLEZZA

Sviluppare attitudine degli studenti all’ascolto di se stessi e alla chiarezza delle proprie attitudini individuali, rafforzando lo spirito critico e il senso di appartenenza al territorio

PARTECIPAZIONE

Approfondire la conoscenza di processi amministrativi e innescare meccanismi di cittadinanza attiva che coinvolgano comunità e territorio circostante la scuola

I percorsi didattici
BIPART@SCHOOL

BiPart organizza percorsi di ASL (alternanza scuola-lavoro), formando ragazze e ragazzi delle scuole superiori alla progettazione e organizzazione di progetti di partecipazione, fornendo loro tutte le competenze trasversali necessarie, dalla facilitazione, alla comunicazione, all'utiizzo delle tecnologie informatiche

DECIDE 4 YOUR SCHOOL

BiPart organizza o aiuta ad organizzare un bilancio partecipativo all'interno di un ambiente scolastico, coinvolgendo gli studenti nella formulazione e condivisione delle proposte, nella progettazione delle più condivise e nella votazione finale dei progetti da finanziare con fondi scolastici o attraverso procedure di crowdfunding

I.I.S CREMONA - MILANO

Il progetto consiste nel discutere, proporre, supportare, progettare e votare iniziative od interventi migliorativi per la propria scuola.

Il progetto

Il progetto di bilancio partecipativo ha permesso agli studenti di entrare nelle dinamiche decisionali ed organizzative della propria scuola attraverso un coinvolgimento diretto nel processo deliberativo sull’uso delle risorse interne. Il processo consiste nel discutere, proporre, supportare, progettare e votare iniziative od interventi migliorativi per la propria scuola, attraverso assemblee di classe facilitate, Open Day e l'uso di una piattaforma online.

REALIZZATO CON

CON LA COLLABORAZIONE DI

Il metodo

Non è solo un progetto di “educazione civica” ma anche un’occasione per approfondire e acquisire una molteplicità di skills professionali.
Organizzare un bilancio partecipativo, infatti, significa avere o dotarsi di competenze organizzative, capacità grafiche, comunicative e di facilitazione, nonché conoscenze in ambito software o di gestione di comunità online.

Strumenti Didattici

Il progetto ha una forte connotazione tecnologica, elemento imprescindibile nella società e nella democrazia contemporanea. Le studentesse e gli studenti hanno infatti potuto presentare, discutere e votare le proprie proposte, non solo attraverso l'organizzazione di assemblee di classe, un Open Day e l'uso di tradizionali urne, all'interno della struttura scolastica, ma soprattutto online, attraverso una piattaforma software dedicata. Partecipare online significa "vivere" la scuola anche al di fuori degli orari di frequenza e le aule didattiche, integrandoli con quelli della vita quotidiana.

2
scuole
1320
studenti
35
docenti
27
proposte
10
progetti
10000
euro
Vuoi realizzare un percorso nella tua scuola?

Contattaci per chiedere informazioni più dettagliate, condividere dubbi e difficoltà, valutare le migliori soluzioni, organizzare un incontro nella tua scuola, oppure aderire al network di scuole interessate che stiamo costruendo!